• Home
  • documenti
  • Articoli
  • Presentazione scheda per la valutazione del rischio di contagio da Covid-19: P.I.E.R.A. (Parma Individual and Environmental Risk Assessment)

Presentazione scheda per la valutazione del rischio di contagio da Covid-19: P.I.E.R.A. (Parma Individual and Environmental Risk Assessment)

aggiornato al | Staff | ARTICOLI

a cura di Manuela Tibaldi e Mario Piccirilli educatori professionali di Consorzio INDACO

Il Dipartimento di Salute Mentale Dipendenze Patologiche AUSL di Bologna, ha deciso di adottare le schede di valutazione del rischio contagi da COVID-19 messo a punto dal Dipartimento Integrato Salute Mentale Dipendenze Patologiche Ausl di Parma.
Le schede sono già in uso e fanno parte della modulistica per l’attivazione dei Budget di Salute (BdS).

 Questa versione che vi alleghiamo è stata adattata alle esigenze del DSM DP dell’Ausl di Bologna e che d’ora in poi chiameremo con l’acronimo P.I.E.R.A.

P.I.E.R.A. ha lo scopo di raccogliere i fattori di rischio che fanno riferimento a due ambiti : A) le condizioni territoriali, ambientali, di trasporto, sicurezza sul lavoro, mansione svolta e numero e intensità dei contatti, B) le caratteristiche della persona sia riferite all’età, alle abitudini, le patologie e la capacità di adottare le norme igieniche, il distanziamento interpersonale e l’adeguatezza nel saper usare i dispositivi di protezione individuale.

Vi riportiamo di seguito i fattori che vengono presi in considerazione:
AT=Condizione territoriale e ambientale che vengono ricavati dagli indici epidemiologici.
T=Trasporti indica il mezzo utilizzato per il tragitto da casa al luogo delle attività e il tempo
impiegato.
AL=Condizione di sicurezza sul lavoro/attività. Si valuta come nelle singole attività sono organizzati gli ingressi, il distanziamento interpersonale, pulizia, sanificazione e diponibilità e utilizzo appropriato dei DPI (dispositivi di protezione individuale).
M= Mansione/contatti indica il rischio di contatto con le altre persone ammesse alla mansione e all’attività svolta.
P= Persona indica le caratteristiche della persona tenendo conto dell’età, fumo, patologie e capacità di rispetto delle norme.

Ad ogni fattore viene dato un valore numerico la cui somma indica il rischio di contagio Basso, Modesto, Medio e Alto. Da questa valutazione viene poi deciso se è il caso che il Progetto Terapeutico Riabilitativo Personalizzato (PTRP) venga svolto nei pressi del domicilio e/o in condizioni che facilitino la persona ad esporsi il meno possibile a quel fattore che per lui è altamente rischioso.


Il materiale dello strumento P.I.E.R.A. è illustrato in dettaglio nei documenti allegati.

Allegato 2     Allegato 2bis     Allegato 2tris     Allegato 2quater   




 

Marco Cavallo - simbolo della chiusura dei manicomi

La Terra Santa

...quando amavamo
ci facevano gli elettrochoc
perché, dicevano, un pazzo
non può amare nessuno...

Versi tratti da "La Terra Santa"
di Alda Merini
Una raccolta di poesie che l'autrice scrisse quando era rinchiusa nel manicomio Paolo  Pini, di Milano.

Scorciatoie

Sogni&Bisogni

Associazione Cercare Oltre

presso Istituzione Giancarlo Minguzzi
Via Sant'Isaia, 90
40123 Bologna
Codice Fiscale: 91345260375
email: redazione@sogniebisogni.it

Privacy&Cookies

Privacy Policy Cookie Policy