COOPERATIVA SOCIALE Open Group

aggiornato al | Staff | COOPERAZIONE SOCIALE

Logo OpenGroup

COOPERATIVA SOCIALE Open Group

Indirizzo sede legale: Via Milazzo 30
Indirizzo/i sedi operative Bologna: Via Milazzo 30, Via Camillo Casarini 19
Telefono principale: 051 841206
Email: amministrazione@opengroup.eu      segreteria@pec.opengroup.eu
Sito Web: www.opengroup.eu
Referente/i: ufficio stampa e comunicazione Anna Rosa Martino annarosa.martino@opengroup.eu
Fondata: nel 2014

Aderente a: Legacoop Bologna, Impronta Etica, CNCA, Federazione Italiana Organismi per le persone senza fissa dimora, rete ComeTe, ArFie, Naufragi, All Digital
Appartenenza a Consorzi: Consorzio l’Arcolaio, Consorzio Scu.Ter

Open Group è una cooperativa sociale di tipo A+B. È un’impresa sociale di nuova generazione che coniuga cultura e inclusione, fragilità e empowerment, innovazione e comunicazione. Declina la sua attività come piattaforma aggregativa per l’erogazione di servizi alle comunità, alle persone, alle imprese.
La nostra cooperativa è multisettoriale, opera in ambito sociale ed educativo, nella gestione di patrimoni culturali, oltre che nella comunicazione e nell’informazione. Si occupa di disabilità, dipendenze, integrazione, emergenze abitative, educativa di strada, sostegno scolastico, formazione, inserimenti lavorativi di persone svantaggiate.
Coniuga i propri saperi (dall’ambito educativo all’esperienza con persone con disabilità) con lo sviluppo del digitale, uno dei temi trasversali a tutte le unità produttive insieme alla comunicazione. Open Group conta infatti su un’agenzia di comunicazione interna.
Lo sguardo è aperto sulle trasformazioni sociali in corso, per anticipare i cambiamenti, intercettare i bisogni e progettare nuove risposte.
Le radici sono a Bologna e nel territorio emiliano romagnolo, ma la prospettiva è aperta alla dimensione europea.



 

Marco Cavallo - simbolo della chiusura dei manicomi

La Terra Santa

...quando amavamo
ci facevano gli elettrochoc
perché, dicevano, un pazzo
non può amare nessuno...

Versi tratti da "La Terra Santa"
di Alda Merini
Una raccolta di poesie che l'autrice scrisse quando era rinchiusa nel manicomio Paolo  Pini, di Milano.

Scorciatoie

Sogni&Bisogni

Associazione Cercare Oltre

presso Istituzione Giancarlo Minguzzi
Via Sant'Isaia, 90
40123 Bologna
Codice Fiscale: 91345260375
email: redazione@sogniebisogni.it

Privacy&Cookies

Privacy Policy Cookie Policy