Che cos'è?

ADHD Disturbo da Deficit Attentivo con Iperattività
Advocacy Associazioni di utenti: auto determinazione degli individui-utenti in contrasto con una cultura ancora orientata ad atteggiamenti “paternalistico -protettivi” nella quale i servizi pubblici e le famiglie fungono da mediatori
AIFA Agenzia Italiana del Farmaco
AIOP

Associazione Italiana Ospedalità Privata. A Bologna, gli ospedali privati accreditati con posti letto per la psichiatria sono Villa Baruzziana e Villa ai Colli.

AMA

Auto Mutuo Aiuto.  I gruppi AMA di Bologna sono sostenuti dal Dipartimento di Salute Mentale che mette a disposizione una sede e personale per il coordinamento della rete. 

AOU

Azienda Ospedaliera Universitaria

AOSP

Azienda Ospedaliera

ArOA

Area Omogenea Assistenziale

AS

Assistente Sociale

ASA

Ausilio Socio Assistenziale

AUSL

Azienda Unità Sanitaria Locale

ASC

Azienda di Servizi Consortile (per gestione territoriale dei servizi sociali e socio-sanitari pubblici)

ASSA

Azienda Sanitaria e Sociale Regionale; agenzia di supporto tecnico e regolativo al Servizio Sanitario Regionale; interviene in particolare per l’accreditamento delle strutture

ASO

Accertamento Sanitario Obbligatorio

ASP

Azienda di Servizi alla Persona

BdS

Budget di Salute

CAT

Centro Ausili Tecnologici

CCMA

Comitato Consultivo Misto Aziendale

CdS

Casa della Salute

CNPIA

Centro di Neuropsichiatria dell'Infanzia e Adolescenza

CPA

Centro di prima accoglienza

CRA

Centro Regionale Ausili

CRA

Casa Residenza per Anziani (ex  Casa Protetta)

CRDLC

Centro Regionale Disturbi Cognitivi e Linguistici

CSM

Centro di Salute Mentale. Nell’ambito del Dipartimento di Salute Mentale di Bologna, ci sono 11 CSM che sono luoghi di accesso a tutti i servizi di psichiatria sul territorio 

CSRD

Centro Semi Residenziale per Disabili

CSV

Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Bologna

CUFO

Comitato Utenti Familiari Operatori

CUP

Centro Unitario di Prenotazione

DAISMDP           

Dipartimento Attività Intensive Salute Mentale - Dipendenze Patologiche (Università)

DATeR

Dipartimento Assistenziale Tecnico e Riabilitativo

DCA

Disturbi del Comportamento Alimentare

DSA

Disturbi Specifici di Apprendimento

DSM-DP

Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche. Il DSM di Bologna è sito in viale Pepoli,5.

ECM

Educazione Continua in Medicina; le unità ECM vengono attribuite alle attività formative sia teoriche che pratiche finalizzate all’aumento della professionalità degli operatori della sanità.

ETI

Equipe Territoriali integrate

EUFAMI

Federazione Europea delle Associazioni di Famiglie di Malati Psichici www.eufami.org

Ex - OPG ex Ospedali Psichiatrici Giudiziari. I pazienti bolognesi  dimessi da OPG vengono per ora accolti dalla residenza  Zaccheria di Forlì
EP/EEPP Educatore Professionale
Empowerment      Processo di guarigione basato sullo sviluppo di una maggiore assunzione di responsabilità nei confronti di se stesso: recupero del senso di essere capaci, auto-stima, ottimismo, controllo sul proprio futuro, capacità di partecipare alla vita sociale.
ESP Esperto nel Supporto tra Pari
GA Gruppo Appartamento. 
IESA Inserimento Eterofamiliare Supportato per Adulti. 
IP Infermiere Professionale
IPM Istituto penale per i minorenni
IPS Individual Placement Support: si tratta di interventi che supportano la persona nella ricerca attiva di un lavoro nel mondo del lavoro competitivo; per i DSM di Bologna, si tratta di un progetto sperimentale avviato nei CSM Zanolini, Scalo, Nani, Mazzacorati e a San Giorgio di Piano.
ISRA Interventi Sociali Riabilitativi Attivi: sostituisce le vecchie borse-lavoro occupazionali. Il lavoro non è la finalità essenziale, ma uno stumento con orari flessibili per essere socialmente attivi con una finalità riabilitativa.
LEA Livelli Essenziali di Assistenza garantiti dal Servizio Sanitario Nazionale: sono a carico della collettività soltanto le prestazioni necessarie ritenute efficaci e appropriate; le altre graveranno su coloro che vogliono   comunque fruirne. 
MMG Medico di Medicina Generale
MSNA Minori Stranieri Non Accompagnati
NPIA Neuro Psichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza
NPM Neuropsicomotricità
OMS Organizzazione Mondiale della Sanità con sede a Ginevra. Fonte di numerosi documenti di grande interesse per la Salute Mentale (Dati, reports, confronti, ecc)
OSS Operatore Socio Sanitario
PDTA Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale
PdZ Piano di Zona
PEAI Progetto Educativo Assistenziale Individuale
PIC UP Punto territoriale Unificato cure Primarie (medici di base)
PLS Pediatra di Libera Scelta
PPEE Day Hospital di Psichiatria e Psicoterapia dell’Età Evolutiva
PRISMA

Promuovere e Realizzare Insieme Salute Mentale Attivamente: Trattasi del tavolo di coordinamento tra tutte le associazioni  coinvolte nella gestione di  progetti di sussidiarietà approvati dal DSM-DP

PSI

Psicologo

PTRI Progetto Terapeutico Riabilitativo Individuale
QGA Qualità e Governo Assistenziale
RSR Residenza Socio-Riabilitativa
RTI Residenza a Trattamento Intensivo 
RTP Residenza a Trattamento Protratto
SATeR Servizio Assistenziale, Tecnico-Sanitario e Riabilitativo
SDO Scheda di Dimissione Ospedaliera per ricoveri SPDC e SPOI

SDRES

Scheda di Dimissione Residenziale per residenze AIOP

SERT Servizio  Tossicodipendenze
SIDER Servizio Informativo Dipartimentale Emilia-Romagna
SISM Servizio Informativo Salute Mentale
SPDC Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura
SPOI Servizio Privato (oppure Psichiatrico?) Ospedaliero Intensivo
SSN Servizio Sanitario Nazionale
SR Servizio
TIFO

Tirocinio Formativo e di Orientamento: strumento per la formazione e la transizione al lavoro che sostituisce le vecchie borse-lavoro; Prevedono la stesura di un progetto formativo personalizzato e di una convenzione tra l’interessato, l’azienda ospitante e l’operatore che mette in piedi il percorso.

TSO

Trattamento Sanitario Obbligatorio: Trattasi di un ricovero richiesto da uno psichiatra ed autorizzato mediante ordinanza emessa dal sindaco, solo quando sono presenti le 3 seguenti condizioni:

  - alterazioni psichiche tali da richiedere interventi terapeutici urgenti;

  - rifiuto da parte del paziente di accettare volontariamente le cure;

  - mancanza di condizioni che consentano di adottare tempestive ed idonee misure sanitarie extraospedaliere.

TSV Trattamento Sanitario Volontario
UA Unità Assistenziale
UFE Utenti e Familiari Esperti
UO Unità Operativa
UOC Unità Operativa Complessa (es: UOC NeuroPsichiatria Pianura Est)
UOS Unità Operativa Semplice
UOSD Unità Operativa Semplice Dipartimentale
UUOO  Unità operative
UVM Unità di Valutazione Multidisciplinare (sanitaria e sociale)
VGF

Valutazione Globale di Funzionamento: Scala di valutazione adottata per  la valutazione multi assiale del livello dei disturbi psichici secondo la classificazione internazionale DSM IV. Tale scala di valutazione adotta un punteggio da 0 a 100 per valutare i sintomi, il comportamento, le relazioni interpersonali, il funzionamento sociale ed occupazionale del soggetto psichiatrico. Viene utilizzata anche per valutare il livello di invalidità civile.