Un Faro per chi si è smarrito

A cura di Antonio Marco Serra

È in uscita il nuovo numero de Il Faro, per il momento è disponibile sul sito ilnuovofaro.altervista.org ma a breve sarà disponibile in formato cartaceo, negli abituali luoghi di distribuzione.

[Leggi tutto]

Esperimenti di libertà, prima della 180

A cura di Psicoradio

Quest’anno la legge 180, la cosiddetta “Legge Basaglia”, compie 40 anni, visto che è stata approvata 1l 13 maggio 1978.

[Leggi tutto]

La Collina, una alternativa al carcere dove si coltiva il futuro

A cura di Enza Pallara di Psicoradio

Don Ettore Cannavera è un prete di confine, che il presidente Mattarella ha nominato “Commendatore al Merito della Repubblica Italiana “Per il suo prezioso lavoro di sostegno ai giovani e per  l’importante opera di reinserimento sociale che la comunità La Collina svolge da venti anni”.

Don Ettore vive in Sardegna, terra bellissima ma per molti aspetti difficile. Per anni è stato cappellano nel carcere minorile di Quartuccio; poi si è dimesso, in aperta polemica con le Istituzioni, e ha denunciato l'inadeguatezza del sistema penitenziario minorile italiano, impostato solo sulla custodia dei ragazzi e non su una visione davvero rieducativa.

Per Don Ettore il carcere dovrebbe essere un luogo dove, il reo, oltre a scontare la pena, dovrebbe essere recuperato ai valori e alla vita sociale, specialmente se si tratta di un minore. La realtà però è molto diversa: oggi anche il carcere minorile è sempre più simile a quello degli adulti. Durante tutto il giorno non c’è nulla da fare; il tempo è scandito dalla colazione, dal pranzo, dalla cena. Si vive un ozio distruttivo, che inevitabilmente aggrava situazioni già compromesse.

[Leggi tutto]